Come prenotare la visita guidata di Alatri
Scritto da Administrator
Lunedì 28 Novembre 2011 22:24
PDF Stampa E-mail

La visita ad Alatri può avvenire secondo diverse modalità, usufruendo dell'itinerario “classico”, dell'itinerario “completo” o dell'itinerario “esterno”.
Per ogni itinerario vengono indicati la disponibilità di tempo necessaria ad una corretta fruizione e il modo in cui si effettua la visita. 
È possibile, ad ogni modo, personalizzare l'itinerario in base alle esigenze e alle richieste del singolo o del gruppo.
Per gli itinerari “classico” e “completo”, è richiesto un preavviso minimo per la prenotazione di 4-5 giorni lavorativi; per l'itinerario “esterno” è richiesto un preavviso minimo per la prenotazione di 12 giorni lavorativi.
I costi della visita variano a seconda del numero delle persone e dell'impegno orario.
Per singoli (inteso fino ad un numero massimo di 10 persone), il costo è di 72 euro netti (90 euro lordi comprensivi della r.a.);
Per gruppi (inteso da 10 a 45 persone), il costo è di 90 euro netti (112,5 euro lordi comprensivi della r.a.);
Per ogni ulteriore persona, eccedente il numero di 45, va conteggiato 1 euro netto (1,25 euro lordo comprensivo della r.a.);
Per una visita che comporta l'impegno di un'intera giornata (esempio 1: itinerario “classico” la mattina ed itinerario “esterno” il pomeriggio; esempio 2: itinerario “classico” la mattina e visita della certosa di Trisulti il pomeriggio), il costo è di 130 euro netti (162,5 euro lordi comprensivi della r.a.) a prescindere dal numero dei partecipanti e dalla composizione del gruppo.

Per avere maggiori informazioni, delucidazioni, ottimizzazione di programmi ed orari, vi invitiamo a utilizzare l'e-form a disposizione nella sezione "Contatti", lasciando sempre tutti i riferimenti per essere ricontatti (nome e cognome, un indirizzo di posta elettronica, un numero di telefono), oppure chiamando il numero telefonico 333.36.36.318.

L'itinerario “classico” tocca i monumenti principali del centro, partendo da Piazza Santa Maria Maggiore con visita all'omonima chiesa, scendendo lungo vicolo Vezzacchi (l'antico quartiere ebraico) e poi verso la Chiesa di San Francesco. Da qui, si arriverà fino alla cinta muraria esterna, ammirando due degli accessi alla parte storica (Porta San Francesco e Porta San Benedetto), risalendo infine verso la parte più alta per conoscere l'Acropoli (con la Porta Maggiore, la Porta Minore, il Pizzale) e la Cattedrale di San Paolo.
La visita richiede la disponibilità minima di 2 ore, il percorso è da effettuarsi interamente a piedi.

L'itinerario “completo” tocca tutti i monumenti del centro, con il percorso che inizia da Piazza Santa Maria Maggiore con visita all'omonima chiesa, dirigendosi poi verso Palazzo Gottifredo (Museo civico). Il tragitto proseguirà verso vicolo Vezzacchi (l'antico quartiere ebraico) e quindi si arriverà alla vicina Chiesa di San Francesco. Da qui ci si addentrerà nel medievale quartiere delle Piagge fino a giungere alla Chiesa di San Silvestro. Dalla chiesa si risalirà verso la parte più alta per conoscere l'Acropoli (con la Porta Maggiore, la Porta Minore, il Pizzale) e la Cattedrale di San Paolo. Il percorso contempla anche la visita alla cerchia muraria esterna, ammirando le più significative delle porte d'accesso al centro storico (Porta San Francesco, Porta San Benedetto, Porta Portati).
La visita richiede la disponibilità di 3-4 ore (anche in due turni intervallati da sosta), il percorso è da effettuarsi interamente a piedi.

L'itinerario “esterno” è studiato per conoscere tutti quei siti di Alatri considerati minori o di difficile accesso perché di proprietà privata o aperti solo in determinate occasioni (ricorrenze, feste, altri eventi). Il percorso prevede la visita della Chiesa della Maddalena, della Chiesa della Trinità, del Convento dei Cappuccini, della Chiesa delle XII Marie, del protocenobio di San Sebastiano (badia).
La visita richiede la disponibilità di 3-4 ore (anche in due turni intervallati da sosta), il percorso è da effettuarsi in parte a piedi e in parte tramite mezzi (automobile o bus).

Ultimo aggiornamento Giovedì 21 Marzo 2013 01:39