Visioni di paesaggio, alla scoperta di John Izard Middleton
Scritto da Pietro Antonucci
Martedì 12 Marzo 2019 22:01
PDF Stampa E-mail

Si intitola "Visioni di paesaggio tra arte, scienza e letteratura" l'iniziativa che si tiene venerdì 15 marzo 2019 presso il museo civico di Palazzo Gottifredo (inizio alle ore 17.30).

E' la presentazione del documentario "John Izard Middleton: un archeologo americano nel Lazio".

John Izard Middleton nacque a Charleston, nella Carolina del Sud, nel 1785, fu il primo archeologo classico americano e venne ammesso nel 1803 nell'università di Cambridge, iniziando a viaggiare tra Francia e Italia, visitando il Lazio a più riprese tra il 1808 e il 1809. Morì a Parigi nel 1849.

Interverranno Giuseppe Morini, sindaco di Alatri, Luigi Galieto, sindaco di Lanuvio, Carlo Fantini, delegato alla cultura del Comune di Alatri, Alessandro De Santis, assessore alla cultura del Comune di Lanuvio, Monica Di Gregorio, coordinatrice del sistema museale territoriale dei Castelli romani e prenestini, Antonio Agostini, responsabile dell'ufficio cultura del Comune di Alatri, e Luca Attenni, direttore del museo civico lanuvino e del museo civico alatrense.

Fino al 22 maggio 2019 sarà disponibile la visione del documentario all'interno del museo civico di Alatri e all'interno della Torre Medievale del Comune di Lanuvio, per conoscere il territorio dei Castelli Romani e delle "città del calcare" attraverso gli occhi di un uomo che nella prima metà dell'800 viaggiò molto nel Lazio e rimase incantato da questi luoghi.

La partecipazione alla manifestazione è da intendersi a titolo libero per quanti fossero interessati.

Nella foto: la locandina della manifestazione