Fontana di Porta San Pietro
Scritto da Pietro Antonucci
Sabato 28 Gennaio 2012 01:00
PDF Stampa E-mail

Progettata anch'essa dall'architetto Giuseppe Olivieri, fu realizzata dopo la costruzione dell'acquedotto di Trovalle, nell'area dei Monti Ernici, in luogo di una precedente fonte provvisoria ed inaugurata il 27 dicembre 1866.

Dalla semplice impostazione, è costituita da una grande vasca centrale sormontata da un telaio, il quale raccorda, più in alto, le due eleganti volute che racchiudono lo stemma della città di Alatri.

Insieme alla fontana Antonini, in Piazza Sant'Anna, e alla Fontana Pia, in Piazza Santa Maria Maggiore, fa parte delle "fontane monumentali" della città.

 

Nella foto in alto: prospetto della Fontana di Porta San Pietro

Nella foto a destra: particolare della fontana, con al centro lo stemma della città di Alatri